Feriscono uomo con fiocina, due arresti a Modena

Gli aggressori hanno dichiarato di avere problemi psichici

Due uomini sono stati arrestati dalla Polizia a Modena ieri sera per aver sparato una fiocina da un fucile per sub che ha colpito e ferito un cinquantenne del posto che stava camminando in via Pico della Mirandola, nei paraggi di un ingresso secondario della stazione ferroviaria. A chiamare la polizia è stato uno stesso degli aggressori: i due avrebbero dichiarato di aver colpito un uomo a caso e di avere problemi psichici. Entrambi sono stati arrestati per lesioni volontarie e porto abusivo di arma e sono in cella in attesa del processo per direttissima che si terrà domani in tribunale a Modena. La vittima ha riportato una ferita lacero contusa alla schiena e si è fatto medicare al Policlinico.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna