Morto Franco Pannuti, fondatore di Ant

E' stato primario al Sant'Orsola e assessore con Guazzaloca

 E' morto a Bologna il medico oncologo Franco Pannuti. Lo annuncia la Fondazione Ant (Associazione nazionale tumori), della quale Pannuti era stato il fondatore. Aveva 86 anni.
    Primario della divisione di Oncologia dell'Ospedale Malpighi di Bologna dal 1972 al 1997, nel 1978 diede il via all'esperienza di Ant, realtà non profit che in quarant'anni di attività ha portato assistenza medica gratuita a oltre 125.000 persone malate di tumore.
    Legatissimo alla sua città, Pannuti è stato anche assessore alle Politiche Sociali, Volontariato e Scuola del Comune di Bologna dal giugno 1999 al giugno 2004 con Giorgio Guazzaloca.
   
   Il funerale sarà celebrato domenica alle 14.30 nella Cattedrale di San Pietro dal vescovo di Bologna Matteo Zuppi. La camera ardente sarà allestita domani, dalle 13 alle 17, alla sede della Fondazione Ant (via Jacopo di Paolo 36 a Bologna) e domenica, dalle ore 10 alle ore 14, nella Sala Tassinari di Palazzo d'Accursio, sede del Comune.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna