Anche Bologna 14/2 contro violenza donne

Torna 'One Billion Rising' con la Casa delle donne

(ANSA) - BOLOGNA, 12 FEB - Per celebrare in modo gioioso, irriverente e libero, la volontà di fermare ogni forma di abuso sulle donne e sulle bambine, torna anche a Bologna la manifestazione internazionale 'One Billion Rising', promossa da Eve Ensler, autrice dei Monologhi della Vagina che hanno imposto al mondo una presa di posizione contro le violenze di genere.
    Dal primo V-Day del 1998, nel 2013 l'iniziativa ha cambiato nome (in italiano "Un miliardo di Voci contro la Violenza") aprendo un nuovo dibattito sui diritti, le disuguaglianze economiche, lo sfruttamento delle donne e ricevendo consensi crescenti: solo in Italia nel 2017 oltre 150 eventi con 250mila partecipanti.
    Quest'anno la parola d'ordine è "Solidarietà" per tutte le donne che hanno la forza di denunciare gli abusi.
    Per il sesto anno la Casa delle Donne per non subire violenza di Bologna aderisce al movimento e dà appuntamento in piazza San Francesco il 14 febbraio alle 18.30 con un flash mob e alle 19.30 con una parata fino al Cassero Lgbt Center.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna