Grand Prix Napoli allo Stadio del Nuoto

Caserta, manifestazione apripista per l'evento estivo

(ANSA) - CASERTA, 28 MAR - "Nonostante i lavori in corso allo Stadio del Nuoto per le Universiadi, abbiamo voluto fortemente il Grand Prix di Napoli. Sarà il primo grande evento di questa stagione per Caserta, con la Pellegrini e altri campioni, e farà da apripista d'eccezione per le Universiadi". E' entusiasta Giuseppe Guida, presidente dell'Agis, l'agenzia della Provincia di Caserta che gestisce gli impianti sportivi, dopo l'ufficializzazione della notizia che il 25 e 25 maggio lo Stadio del Nuoto di Caserta ospiterà il Grand Prix Città di Napoli, la prestigiosa rassegna internazionale di nuoto che vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Federica Pellegrini; poi a luglio, dal 3 al 14, arriveranno le Universiadi, e lo Stadio del Nuoto ospiterà le gare del torneo di pallanuoto maschile fino alle semifinali. Nell'impianto sono in corso i lavori di adeguamento per le Universiadi; le opere da 640mila euro sono partite il 30 gennaio scorso, e prevedono il rifacimento degli spogliatoi, il montaggio delle poltroncine sulla gradinate e la sostituzione dell'impianto di illuminazione oltre ad alcune pompe in sala macchina. "Il Grand Prix - afferma Guida - accrescerà l'attenzione della cittadinanza sul nostro impianto, che finalmente torna ad essere un punto di riferimento per il territorio. Di sicuro il Grand Prix farà da volano per le Universiadi; ci aspettiamo le tribune piene".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Universiade 2019
       (ANSA)

      Napoli 2019, i numeri di un successo

      Tra sport, impianti e rilancio economia locale


       (ANSA)

      Basile, gestione impianti torna a Enti

      Commissario straordinario, fino a settembre ci sarà guardiania


       (ANSA)

      Universiadi:De Luca,parleremo con Comuni

      Privilegio per Coni ma anche per associazioni sportive territori


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere