'Art Kane. Visionary', 100 foto a Napoli

Made in Cloister fino al 14 settembre, curatore Guido Harari

(ANSA) - NAPOLI, 11 GIU - Con 'Art Kane. Visionary' in cento fotografie, nel cuore di Napoli scorre un pezzo di storia per immagini del XX secolo, dei suoi sogni, rivoluzioni, conflitti, promesse. Alcune celeberrimi, altri inediti, raccolti nella retrospettiva a cura di Jonathan Kane e Guido Harari, da domani fino al 14 settembre nel Chiostro di Santa Caterina a Formiello,in mostra gli scatti del fotografo statunitense che con il suo sguardo ha ridefinito i canoni del ritratto, della foto di moda, della pubblicità, cogliendo in maniera sorprendente e rivoluzionaria figure chiave dell'arte, della cultura e della musica.
    Organizzata e prodotta dalla Fondazione Made in Cloister e dalla Wall of Sound Gallery, la mostra fa parte del progetto DOMORI Fotografia in collaborazione con il Napoli Teatro Festival Italia e Leica Camera Italia, con il patrocinio del Comune di Napoli, Assessorato alla Cultura.
    Nella sezione musica esposte le foto delle più grandi icone del rock degli anni '60 e del jazz degli anni '50. Un'altra sezione è dedicata a temi sociali e politici: dalla lotta per i diritti civili degli afroamericani e degli indiani d'America, il fondamentalismo religioso, il Vietnam, l'incubo nucleare di Hiroshima, i primi passi della coscienza ambientalista ed una critica al consumismo. Ed infine il racconto dei cambiamenti della società americana, attraverso il costume, la moda, la pubblicità e l'erotismo.
    "La Fondazione Made in Cloister inaugura un ciclo pluriennale di mostre dedicate a grandi fotografi italiani e internazionali.
    A fianco ai progetti di arte contemporanea e di musica, abbiamo deciso, con il supporto e la curatela di Guido Harari, di avviare una sezione dedicata alla fotografia che prevede nei prossimi anni un grande sguardo d'autore su Pino Daniele ed un omaggio a Lou Reed fotografo" anticipa Davide de Blasio (Fondazione Made in Cloister). ''Portare oggi Art Kane.
    Visionary al Made in Cloister mi consente nuovi progetti e riflessioni essenziali sull'importanza della memoria e sul futuro della fotografia" scrive Guido Harari. (ANSA)

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Universiade 2019
         (ANSA)

        Basile, un risultato di qualità

        Ancelotti? Se mi avesse chiamato lo avrei rassicurato prima


         (ANSA)

        Ecco i nuovi spogliatoi del San Paolo

        Oggi la visita di De Luca, De Laurentiis e Basile


         (ANSA)

        De Luca, risparmiato 10% di fondi

        Paghiamo imprese e volontari dopo evento di grande efficienza


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere