Spari contro immigrati al grido 'Salvini Salvini'

Nel Casertano esplosi con pistola ad aria compressa, un ferito

Due immigrati, provenienti dal Mali, beneficiari del progetto Sprar del Comune di Caserta, hanno denunciato alla Polizia di essere rimasti vittima di un episodio a sfondo razzista: sono stati raggiunti da colpi di pistola ad aria compressa - ferito uno degli stranieri - sparati da tre ragazzi che gridavano "Salvini, Salvini!". Il fatto si sarebbe verificato l'11 giugno scorso ma è stato denunciato solo oggi dal Centro Sociale Ex Canapificio, associazione che gestisce il progetto Sprar insieme alla Comunità Rut delle Suore Orsoline e alla Caritas.

 "L'aggressione razzista a due migranti maliani che prendono parte al progetto Sprar, avvenuta con alcuni colpi sparati da una pistola ad aria compressa, desta molta preoccupazione e inquietudine. Non bisogna abbassare la guardia nei confronti di episodi di enorme gravità come questi. Caserta è una città accogliente, modello di integrazione, che ha il progetto Sprar più grande d'Italia. Qui da noi i migranti sono perfettamente integrati, sono parte attiva della società, svolgono lavori di grande utilità. Infatti, molti di loro sono i protagonisti del Piedibus, iniziativa attraverso la quale accompagnano i bambini a scuola, e svolgono attività di pulizia delle strade e dei giardini pubblici. A nome dell'intera città, del Consiglio Comunale e della Giunta esprimo la totale solidarietà ai due ragazzi migranti, ribadendo che Caserta è città di inclusione, che rifiuta ogni forma di razzismo". A dichiararlo è il sindaco di Caserta, Carlo Marino. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

 (ANSA)

Universiadi: cabina regia, ecco road map

Basile, entro ottobre tutti i lavori avviati. L'ok della Fisu


Universiadi: cabina regia, ecco road map

Basile, entro ottobre tutti i lavori avviati. L'ok della Fisu


Universiadi: cabina regia, ecco road map

Basile, entro ottobre tutte le gare avviate. L'ok della Fisu


Vai alla rubrica: Pianeta Camere