'Il profumo della vita',il nuovo libro di Fiorella Simonelli

Racconti e poesie seguendo il filo incontri ed esperienze

(ANSA) - NAPOLI, 22 SET - 'Il profumo della vita', edito da 'Il quaderno', è il nuovo lavoro poetico della scrittrice Fiorella Simonelli. In occasione della presentazione, don Alessandro Valentino, parroco dell'Immacolata Concezione, a Boscoreale (Napoli), ha evidenziato che "nelle pagine di questo libro si scopre quanto sia possibile vivere la profondità della vita sentendo la tenerezza in una carezza, la finitezza in un distacco, la solidarietà nella vicinanza...".
    E ancora, sono sempre sue parole, "volesse il cielo se leggendo questo libro con attenzione e cura, e soprattutto lentamente, riuscissimo a sentire quanto sia indispensabile questa sensibilità, che non ho paura di definire 'spirituale', perchè è un sentire che ci fa essere attenti e pieni di cura per gli altri".
    Nell'opera racconti e poesie, seguendo il filo di incontri quotidiani, esperienze familiari, il vissuto di giorni spensierati. Fiorella Simonelli, nata a Saviano (Napoli), è laureata in Lettere classiche all'Università di Napoli Federico II. Ha studiato musica al Conservatorio di San Pietro a Maiella ed ha insegnato musica per alcuni anni. Attualmente è docente di materie letterarie con la specializzazione per il sostegno agli alunni diversamente abili. Collabora da molti anni con numerosi periodici locali della provincia di Napoli, in particolare d'ispirazione cattolica. Ha vinto numerosi premi letterari regionali e nazionali tra cui il premio nazionale bandito dal giornale 'Famiglia cristiana' delle edizioni Paoline. Dalla collaborazione con il giornale 'Universo Uomo' di Boscoreale è nato il suo primo libro 'Rosa ed altri racconti brevi', Gabrieli editori, Roma 2005.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere