Astronomia: a Matera le 17/e Olimpiadi

Nella città dei Sassi 80 ragazzi dopo selezione su oltre 8 mila

(ANSA) - MATERA, 15 APR - Una materia interdisciplinare per "conquistare le teste" e aprire spazi di riflessione e di ricerca sulle scienze che si occupano dell'universo: con questo obiettivo cominciano oggi a Matera - per concludersi il 17 aprile - le "Olimpiadi dell'Astronomia", che coinvolgono 80 ragazzi (e tra questi due di Matera) tra gli 8.390 delle scuole medie inferiori e superiori che hanno partecipato alle selezioni. Da Matera, a conclusione delle prove, saranno selezionati i cinque candidati che parteciperanno alla finale internazionale, in programma nel prossimo autunno a Bucarest. Le Olimpiadi, giunte alla 17/a edizione, sono state organizzate dalla Società italiana di astrofisica e dal Ministero per l'Università e la Ricerca scientifica, con il coinvolgimento di realtà di settore come l'Agenzia spaziale italiana, Openet Thecnologyes, l'Istituto nazionale di astrofisica e degli enti locali.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere