Val Vibrata, Invitalia incontra imprese

Appuntamento a Sant'Omero. Scadenza per domande prorogata al 21

(ANSA) - TERAMO, 4 DIC - Nuovo appuntamento informativo per le aziende che intendono investire sull'area di crisi complessa Val Vibrata-Tronto Piceno. Giovedì 7 dicembre dalle ore 11, presso Villa Corallo a Sant'Omero (Teramo), Invitalia ha previsto un seminario informativo per illustrare nel dettaglio le misure di incentivazione messe in campo dal ministero dello Sviluppo economico (Mise). Attualmente il Ministero è intervenuto con un bando nazionale finanziato con le risorse della legge 181/99 che scade il 21 dicembre. La novità rilevante è che la scadenza di questo bando è stata differita al 21 dicembre per dare modo alle aziende, che intendono avvalersi delle risorse, di avere più tempo per presentare le istanze.
    L'appuntamento di giovedì a Sant'Omero darà modo alle aziende di risolvere direttamente con i responsabili di Invitalia, che gestisce il bando, tutti i problemi tecnici e burocratici. Per la stessa area di crisi complessa, insieme con il bando nazionale del Mise, è attualmente operativo il bando del Piano operativo Fesr Abruzzo 2014-2020 con una dotazione finanziaria di 6 milioni di euro. Il termine ultimo per presentare le domande a quest'ultimo bando scade il 7 dicembre.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere