Fagnano,83 mln per nuovo ospedale Teramo

Dg verso Agenzia Regionale Salute, nuove nomine asl

(ANSA) - TERAMO, 6 SET - Ha salutato medici e infermieri della Asl di Teramo, riuniti nell'aula convegni del'ospedale Mazzini di Teramo, lasciando dopo 5 anni la direzione generale per trasferirsi ad assumere la direzione dell'Agenzia regionale per la salute, Roberto Fagnano. Lo ha fatto annunciando il finanziamento ufficiale di 83 milioni di euro per la costruzione del nuovo ospedale di Teramo, che dovrebbe sorgere con un project financing nell'area di Piano d'Accio. L'occasione è stata utile anche per firmare gli ultimi atti alla guida del'azienda: Fagnano ha infatti nominato, dopo 8 anni di reggenze e una rimodulazione prevista dall'atto aziendale 2019, 12 capi dipartimento (per un 13esimo l'elezione è prevista il prossimo 10 settembre), e di 9 nuovi primari di reparto di tre presidi ospedalieri. "Non è una promessa ma un atto concreto. Io il mio ruolo l'ho svolto - ha detto - ricordo ai teramani che nella storia di Teramo non c'è mai stato un finanziamento di 83 milioni di euro, per nessuna opera e tutti in un solo colpo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere