Tavolo operativo per rifiuti Comune Roma

Riunione lampo, approfondimenti nei prossimi giorni

(ANSA) - PESCARA, 8 GEN - Riunione lampo, nella sede della Regione Abruzzo a Pescara, del tavolo operativo che dovrà valutare la questione dell'eventuale trasferimento di un ulteriore quantitativo di rifiuti dal Comune di Roma in Abruzzo.
    Hanno partecipato il presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, il sottosegretario alla presidenza della Giunta, con delega all'Ambiente, Mario Mazzocca, e il segretario particolare del presidente, Enzo Del Vecchio. Durato circa mezz'ora l'incontro era propedeutico ad approfondimenti che la Regione dovrà fare nei prossimi giorni. "Devo ricordare che l'Abruzzo già dal 2015 opera in soccorso di Roma, con un accordo di programma stipulato con la Regione Lazio per trattare 180 tonnellate al giorno nell'impianto Aciam di Aielli (L'Aquila)" aveva detto Mazzocca all'ANSA prima della riunione, confermando, inoltre, che prima di Natale dalla Regione Lazio "è pervenuta un'ulteriore richiesta per vedere se c'era la possibilità di trattare circa 100 tonnellate al giorno di rifiuti provenienti dalla capitale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere