Copyright: avvocato Corte Ue, YouTube non risponde di utenti

In caso di illeciti. Causa coinvolge Google, Cyando e Uploaded

I gestori di piattaforme online, come YouTube e Uploaded, non sono direttamente responsabili della pubblicazione online illegale di opere protette dal diritto d'autore da parte degli utenti. Lo sostiene l'avvocato generale della Corte di Giustizia Ue, Henrik Saugmandsgaard Oe, nelle conclusioni in una causa riguardante Google e Youtube e le piattaforme Cyando e Uploaded.

La causa riguarda due contenziosi sollevati dal produttore musicale, Frank Peterson, nei confronti di YouTube e dal gruppo editoriale Elsevier contro Cyando. Nelle conclusioni odierne, l'avvocato generale propone che la Corte dichiari che operatori come YouTube e Cyando "non sono direttamente responsabili di una violazione del diritto esclusivo degli autori e di comunicare al pubblico, quando gli utenti delle piattaforme caricano illegalmente opere protette".
   
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie