Software&App

Gaming, sviluppatori cinesi in testa per fatturato

Con il 39% delle entrate dei primi 100 del settore

Un totale di 36 sviluppatori di giochi cinesi sono entrati nella lista dei primi 100 sviluppatori del settore mobile gaming a livello globale nel mese di luglio, raccogliendo il 39,1% delle entrate totali generate dalle 100 aziende durante il periodo su App Store e Google Play, secondo la società che si occupa di analisi dei dati mobili Sensor Tower. Secondo questi ultimi, il mese scorso i 36 sviluppatori di giochi cinesi hanno raccolto circa 2,39 miliardi di dollari in tutto il mondo. Tencent si è aggiudicato il primo posto tra tutti gli sviluppatori del gaming cinese per le entrate totalizzate durante il periodo, seguito da NetEase e miHoYo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie