Instagram lancia una funzione 'anti-hacker'

'Eliminati di recente', consente controllo post cancellati

Instagram aggiunge una nuova opzione che fornisce una sorta di controllo aggiuntivo, anche in funzione 'anti-hacker', agli account che hanno eliminato un post. La funzione si chiama 'Eliminati di recente', consente di ripristinare o rivedere i post che sono stati in precedenza cancellati dal proprio telefono. L'azienda, tramite il blog ufficiale, afferma che la novità aiuterà anche a proteggere i contenuti da parte degli hacker. Il motivo è semplice: l'applicazione introduce la necessità di uno step aggiuntivo prima di eliminare i post condivisi, con un livello di sicurezza ulteriore, abilitato esclusivamente da chi usa realmente il profilo.

"Sappiamo che gli hacker a volte eliminano i contenuti quando ottengono l'accesso ad un account e fino ad ora le persone non avevano modo di recuperare facilmente le loro foto e i video - spiega Instagram -. Con l'introduzione di questa nuova funzione, chi elimina o ripristina in modo permanente un post, dovrà prima verificare di essere il legittimo titolare dell'account".

Le foto, i video, i reels, i filmati IGTV e le storie che l'utente elimina vengono rimossi immediatamente dall'account e spostati nella cartella 'Eliminati di recente'. Le storie eliminate che non sono in archivio rimarranno nella cartella per un massimo di 24 ore. Tutto il resto verrà automaticamente eliminato 30 giorni dopo. Durante questo periodo, si può accedere ai propri contenuti attraverso la funzione Eliminati di recente (nelle Impostazioni) e da lì decidere anche di ripubblicare il post oppure cancellarlo del tutto, prima che sia trascorso il mese.

La nuova funzione, sia su iPhone sia su Android, è in via di rilascio a livello globale, gli iscritti potranno visualizzarla a breve grazie ad un aggiornamento da App Store e Play Store.

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie