Facebook compra Wit.ai, i messaggi si potranno dettare

Utenti potranno dettare testo e messaggi da postare

Facebook acquista la start up che produce tecnologia per il riconoscimento vocale Wit.ai, una sorta di rivale di Siri di Apple. Con Wit.ai gli 'amici' di Facebook potrebbero dettare il testo e i messaggi da postare. 

''Facebook ha le risorse e i talenti per aiutarci a compiere il prossimo passo'', afferma Wit.ai, sottolineando che il capire il linguaggio naturale puo' aiutare Facebook a raggiungere il suo obiettivo di connettere tutto il mondo.

La società Wit.ai è stata fondata da Alexandre Lebrun, Willy Blandin e Laurent Landowski. "È un'incredibile accelerazione nella realizzazione della nostra visione delle cose - scrivono sul blog dell'azienda - Una tecnologia che capisca il linguaggio naturale è una bella fetta della scommessa. Per questo crediamo di poter dare una mano".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie