Instagram fa 'pulizia' di profili spam

Fuori gli account 'spazzatura' e quelli disattivati

Pulizie di primavera su Instagram, la popolare applicazione per la condivisione di foto - spesso con filtri - e anche video acquistata da Facebook nel 2012. La piattaforma ha deciso di 'far fuori' dalla sua arena tutti i profili 'spam', quelli che condividono contenuti 'spazzatura', e gli inattivi. Lo ha comunicato con un messaggio agli utenti avvisandoli che in seguito a questa operazione potrebbero vedere un calo nel numero dei 'follower'.

''Dopo aver ricevuto feedback da membri della comunità di Instagram - scrive la compagnia in una nota riportata dal blog Recode -, abbiamo appena corretto un meccanismo che erroneamente includeva negli elenchi dei follower e following anche account inattivi. Crediamo che questo fornirà un'esperienza più autentica''. Una ''purga'' simile di account 'spam' l'aveva portata avanti anche Twitter lo scorso anno, ma di proporzioni ben maggiori: il microblog spazzò via milioni di account fasulli.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie