Tesla contro Pinduoduo in Cina, per vendita scontata Model 3

Contestata promozione gigante e-commerce e blocco delle consegne

(ANSA) - ROMA, 20 AGO - Battaglia legale in Cina fra Tesla e il gigante dell'e-commerce Pinduoduo, dopo che l'azienda di Elon Musk si è rifiutata di consegnare le Model 3 che erano state acquistate da clienti locali attraverso una promozione gestita dalla catena di concessionarie YiAuto con base a Fujian.
    La piattaforma via smartphone Pinduoduo - gruppo che fattura 110 miliardi di dollari all'anno - aveva proposto in una campagna promozionale la Model 3 al corrispettivo di 36.320 dollari, cioè il 7% in meno rispetto ai listini Tesla. Come riferisce Automotive News, questo ha scatenato la reazione della Casa di Palo Alto, che attua in tutto il mondo una rigorosa politica commerciale.
    Tesla, che considera la Cina un mercato chiave, ha chiarito di non essere stata coinvolta tempestivamente con l'annuncio della campagna e circa tre settimane dopo ha annullato un ordine effettuato da Pinduoduo esortando gli acquirenti a ordinare direttamente da Tesla.
    Pinduoduo, arrivato sul mercato cinese molto più tardi rispetto ad Alibaba e JD.com, i due principali giganti dell'e-commerce in quel Paese, è noto per essere popolare nelle città più piccole o nelle aree rurali. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie