Facebook rafforza prevenzione suicidi

In collaborazione con Telefono Azzurro e Telefono Amico Italia

Facebook rafforza il suo impegno per la prevenzione di suicidi e di gesti di autolesionismo e rende disponibili nuovi strumenti ad hoc a livello globale, Italia compresa. A tal fine nel nostro Paese il social network collabora con Telefono Azzurro e Telefono Amico Italia.
    Se una persona pubblica contenuti su Facebook che destano preoccupazione sul suo benessere gli utenti possono contattarla direttamente e segnalare il post alla piattaforma. A raccogliere le segnalazioni è un team attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 che darà la precedenza ai casi più gravi, quelli relativi all'autolesionismo, e fornirà aiuto e risorse alle persone in difficoltà. Da oggi in poi chi ha pubblicato contenuti allarmanti riceverà un aiuto maggiore: le persone potranno scegliere se contattare un amico, una linea di assistenza o ricevere suggerimenti di supporto. Inoltre nella pagina di Facebook del Centro assistenza gli utenti possono ricevere informazioni su come ricevere supporto, per sé o per un amico, oltre ad avere a portata di mano i numeri di Telefono Azzurro (19696) per chi ha meno di 18 anni e di Telefono Amico Italia (199284284).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie