Su Twitter la musica di Rhapsody

Servizio musicale accessibile attraverso l'app del microblog

Dopo il fallito esperimento di Twitter Music - concepita come un'applicazione a sé per la musica - il microblog non demorde e punta ancora sull'intrattenimento musicale. La società ha stretto un accordo col servizio di musica online Rhapsody per consentire ai suoi utenti di condividere brani completi sulla piattaforma social e farli ascoltare ai follower, anche se non sono utenti del servizio musicale.
    La funzione si basa sul servizio di musica in streaming Audio Card di Twitter, lanciato lo scorso autunno in collaborazione con iTunes di Apple e con il sito SoundCloud. I brani disponibili via Rhapsody potranno essere condivisi solo tramite l'applicazione di Twitter per dispositivi mobili.
    Per il sito di microblogging non è il primo tentativo in campo musicale. Un anno fa il social ha chiuso la sua app Twitter Music dopo pochi mesi di lancio, annunciando tuttavia che avrebbe lavorato a nuove proposte in ambito discografico. Le Audio Cards sono una di queste.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie