Hi-tech
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Hi-tech
  4. Da intelligenza artificiale nasce sommelier personale

Da intelligenza artificiale nasce sommelier personale

Realizzato con softwareGpt, consiglia abbinamenti con il cibo

Nasce dall'intelligenza artificiale il sommelier personale italiano che consiglia quale vino abbinare a determinati alimenti o con quali piatti sposare le bottiglie custodite nella propria cantina di casa. La tecnologia, accredita come la prima del genere, è stata sviluppata da Italian Wine Crypto Bank (Iwcb).

Il Personal Gpt Sommelier è realizzato con la Generative Pre-training Transformer (Gpt), che permette di creare modelli di linguaggio in grado di rispondere alle domande in modo simile a un essere umano. In particolare la tecnologia, usata dall'Iwcb, assisterà i wine-lover in maniera personalizzata al momento della scelta del vino, rispondendo alle loro domande in modo naturale, competente e fluido. Al Personal Gpt Sommelier - informa una nota - si potrà dare un nome e, tra l'altro, "ricorderà ciò che il suo assistito ha bevuto e mangiato in base ai suoi suggerimenti precedenti". "La tecnologia - afferma Davide Casalin, Cto dell'Iwcb e di CellarMetaverse - sarà disponibile in anteprima mondiale, nel corso del prossimo mese di marzo, per i membri del Nft Privilege Club della Bg3.0 Wine Bank che aprirà a Bergamo". I responsabili dell'intero progetto ricordano che "la "Bg3.0 Wine Bank è il primo wine-bar dell'era Web3.0 e avrà una dimensione nel metaverso e offrirà esperienze esclusive dal vivo ai propri clienti entrambe prodotte dall'Iwcb". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie