Hi-tech
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Hi-tech
  4. Lenovo porta in Italia i nuovi portatili Yoga e Chromebook

Lenovo porta in Italia i nuovi portatili Yoga e Chromebook

Novità anche per gli IdeaPad con schermo cinematografico

Aggiornamento corposo nel catalogo dei portatili di Lenovo. La compagnia, primo produttore di computer al mondo (sia fissi sia notebook), ha svelato i nuovi modelli di Yoga, Chromebook e IdeaPad. Nella prima parte del 2021, Lenovo ha visto crescere di quasi il 15%, anno su anno, il suo monte di spedizioni, arrivando a circa il 23,9% della fetta totale di mercato, davanti ad HP e Dell. La gamma Yoga si amplia con lo Slim 7i Pro, che gira con processori Intel di undicesima generazione, scheda grafica integrata Intel Iris Xe o dedicata Nvidia GeForce MX450, a seconda del modello scelto, e soprattutto la possibilità di avere uno schermo Oled ad alta definizione. L'alternativa è un LCD da 14 pollici, che può comunque arrivare ad una risoluzione di oltre 2K e frequenza di aggiornamento da 90Hz (da 1.299 euro). Al suo fianco anche una versione di Yoga Slim 7 Pro con processore AMD Ryzen 7 5800H, con scheda grafica integrata o GPU dedicata GeForce RTX 3050.

Qui lo schermo è da 16 pollici, sempre touch, ma solo Qhd. Il cartellino parte da 1.279 euro. Nel reparto Chromebook, i portatili distinti per ospitare il sistema operativo di Google, Chrome OS, e un utilizzo strettamente dipendente dal web e dal cloud, presentati l'IdeaPad 5i e il Lenovo IdeaPad Flex 5i, entrambi da 499 euro. Quest'ultimo ha un pannello apribile a 360 gradi, per un utilizzo a mo' di tablet. Per quel che riguarda gli IdeaPad "classici", con Windows 11, Lenovo introduce per la prima volta, in questo segmento, un display in 16:10, quasi cinematografico. Stando a quanto dichiarato dall'azienda, il formato è pensato per migliorare il multitasking in Windows 11 e la visione di film. IdeaPad 5i Pro e IdeaPad 5 Pro si distinguono prettamente per la diagonale dello schermo, rispettivamente da 16 (999 euro) e 14 pollici (899 euro).

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie