Apple sfida Zoom, FaceTime con più funzioni e compatibile con Android-Windows

Novita' annunciate a Conferenza mondiale sviluppatori

Apple ha annunciato gli ultimi aggiornamenti della app FaceTime, rendendola compatibile con gli apparecchi Android e Windows e aggiungendo la possibilita' di chiamare con piu' persone. La mossa, illustrata alla Conferenza mondiale degli sviluppatori aperta dall'ad Tim Cook, mette Apple in piu' diretta competizione con societa' come Zoom, cresciute in modo rilevante durante la pandemia.

L'azienda di Cupertino ha aggiunto anche altre opzioni, come miglioramenti audio e l'offuscamento del background, che secondo Craig Federighi, vicepresidente senior del reparto software di Apple, consentiranno alle videochiamate di catturare le sfumature di una conversazione in persona.

In particolare sarà possibile isolare la propria voce coprendo i rumori di fondo, e con la modalità portrait (ritratto) si potrà offuscare lo sfondo esaltando la propria figura, proprio come con le foto. Con il prossimo aggiornamento di software si potrà condividere anche musica, film oppure il proprio schermo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie