Intesa con Cisco supporto a imprese su sostenibilità

Siglata collaborazione strategica anche per innovazione e lavoro

Cisco, Intesa Sanpaolo e Intesa Sanpaolo Innovation Center hanno sottoscritto un accordo per lo sviluppo di progetti dedicati alle imprese italiane sui temi della sostenibilità, digitalizzazione, innovazione e gestione delle risorse umane. Il protocollo d'intesa rafforza una relazione già attiva dal 2016 e prevede una collaborazione strategica in aree quali economia circolare, open innovation, cybersecurity e neuroscienze applicate, con l'obiettivo di realizzare insieme iniziative e servizi che aiutino le imprese italiane ad adottare processi innovativi per dare nuovo impulso alla crescita del Paese.

Nell'ambito dell'economia circolare, Cisco fornirà le tecnologie necessarie mentre Intesa Sanpaolo, tramite la Banca dei Territori e la Divisione Imi Corporate & Investment Banking, mette a disposizione l'accesso al plafond circular 2018-2021 - che prevede fino a 5 miliardi di euro per la transizione delle aziende verso nuovi modelli di business circolari -, e Intesa Sanpaolo Innovation Center offre la propria consulenza tramite il circolar economy lab, costituito a Milano in collaborazione con Cariplo Factory. Adottando tecnologie digitali, le aziende potranno improntare più facilmente lo sviluppo del loro business secondo i principi dell'economia circolare, che favoriscono il riciclo, il ricircolo e il riuso di beni e materie prime.
   
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie