Ecco l'Oppo Find X2 Pro 5G, foto al top

Schermo ampio e reattivo, prezzo sopra i mille euro

Sul palco virtuale di YouTube, dopo la cancellazione della fiera Mobile World Congress di Barcellona a causa del coronavirus, Oppo svela il suo nuovo top di gamma.   E' il Find X2, che in Italia arriva nella versione 5G più performante e costosa (oltre i mille euro): la Pro.

Il Find X2 Pro punta a conquistare già dallo schermo, Amoled curvo molto ampio, da 6,7 pollici, con frequenza di aggiornamento a 120Hz e campionamento tocco a 240Hz, che si candida per la fruizione di videogiochi e contenuti multimediali grazie anche alla calibrazione professionale dei colori. Nel display, un foro ospita la fotocamera frontale da 32 megapixel.

Sulla scocca - in ceramica nera o in eco-pelle arancione - trova posto un comparto fotografico che si pone come uno dei punti di forza del dispositivo. Il sensore principale è un 48 megapixel targato Sony, cui si affiancano un ultra grandangolare da 48mp e un teleobiettivo da 13mp che supporta lo zoom ibrido 10X. Il comparto punta anche sulla qualità dei video, in modo simile all'Oppo Reno 2 del 2019, grazie alle tecnologie di stabilizzazione.

"Il Find X2 Pro cambierà le abitudini dei consumatori. Offre un'esperienza fotografica e video senza precedenti, unitamente al 5G e ad altre funzioni che semplificano e vanno incontro alle tante esigenze, anche in termini di protezione della privacy", spiega all'Ansa Daniele De Grandis, direttore esecutivo di Oppo Italia. Lo smartphone ha il doppio sistema di sblocco, con riconoscimento del volto e lettore di impronte integrato nello schermo.

Sotto al cofano trova posto un processore Snapdragon 865, il più recente e performante di Qualcomm, coadiuvato da 12 GB di Ram e 512 GB di memoria interna. Si tratta della configurazione più potente dello smartphone, che arriverà in Italia l'8 maggio a un prezzo di circa 1.200 euro. La batteria, da 4260 mAh con ricarica veloce da 65W, promette di ricaricare completamente lo smartphone in 38 minuti.

A svelare il Find X2 Pro è Michael Tran, a capo del marketing di Oppo in Europa occidentale, che nel corso della presentazione ha evidenziato la scommessa sui mercati europei, dove l'azienda cinese è entrata nel 2018 e nel 2019 ha registrato un incremento del 200% nelle vendite di smartphone. Tran ha annunciato l'ingresso di Oppo in cinque nuovi Paesi del Vecchio Continente: Germania, Belgio, Irlanda, Portogallo e Romania.
A livello mondiale, Tran ha spiegato che la compagnia è ora presente in 40 mercati, con 40mila impiegati e 320 milioni di utenti. L'azienda, secondo gli ultimi dati degli analisti di Gartner, ha chiuso il 2019 al quinto posto mondiale per vendite di smartphone, con 118,7 milioni di unità. Nei prossimi tre anni, ha aggiunto Tran, Oppo investirà 6 miliardi di euro in ricerca e sviluppo.

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie