Apple-Netflix rinunciano a festival Sxsw

Organizzatori confermano l'evento al via in Texas il 13 marzo

(ANSA) - ROMA, 5 MAR - Si allunga la lista delle grandi aziende che hanno deciso di disertare il South by Southwest (Sxsw), un noto festival annuale americano che mette insieme industria tecnologica, cinematografica e musicale, in programma ad Austin (Texas) dal 13 al 22 marzo. Dopo Facebook, Twitter, Amazon, Intel e TikTok, anche Apple e Netflix - riferisce Bloomberg - hanno annunciato che non prenderanno parte all'evento a causa dei rischi legati al coronavirus. Le due compagnie avrebbero dovuto tenere alcune proiezioni di film, serie e documentari durante la manifestazione.
    Gli organizzatori del Sxsw nei giorni scorsi hanno confermato che la il festival si farà, seguendo tutte le indicazioni delle agenzie locali, statali e federali per "pianificare un evento sicuro". Sul sito Change.org, intanto, la petizione per cancellare il festival, promossa da una residente di Austin per i timori legati all'epidemia, ha raggiunto 48mila firme circa.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie