Hi-tech
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Hi-tech
  4. Braccialetto insegna 'coding' a ragazze

Braccialetto insegna 'coding' a ragazze

Nato da idea di due programmatrici per fascia 7-14 anni

ROMA - Un 'braccialetto dell'amicizia' in grado di mandare messaggi segreti e trovare gli amici nelle vicinanze e allo stesso tempo insegnare alle ragazzine i primi rudimenti della programmazione. A realizzarlo, riporta il sito Livescience, sono state due programmatrici, Sara Chipps e Brooke Moreland, che dopo il successo della campagna su Kickstarter ora sono pronte alla commercializzazione vera e propria a partire dalle prossime settimane.

I Jewelbots, spiega Chipps al sito Livescience, sono dei braccialetti di plastica a forma di fiore, con cover e bracciale di colori diversi e intercambiabili, destinati principalmente alle ragazzine tra 7 e 14 anni. Al loro interno c'è un chip collegato a un dispositivo bluetooth che può trovare fino a 8 'compagni' e mandare loro messaggi attraverso luci e vibrazione, oltre a luci al Led che cambiano colore. Le funzioni sono programmabili attraverso una app per smartphone.

"Con un codice di programmazione molto semplice - afferma l'ideatrice - le ragazze possono programmare il loro Jewelbot a rispondere a praticamente qualsiasi cosa, dai cambiamenti nel meteo a un nuovo post su Instagram". L'idea di usare un braccialetto dell'amicizia, spiega Chipps, che è anche la fondatrice di Girl Develop It, una onlus che insegna alle donne a programmare, è venuta proprio da alcune ragazzine interpellate su un primo prototipo, che era invece un bracciale normale.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie