Calcio

Europei U21: Italia con Spagna, Slovenia e Repubblica Ceca

Nicolato: 'è un girone molto impegnativo, con i padroni di casa'

L'Italia Under 21 dovrà vedersela con Slovenia, Spagna e Repubblica Ceca nella fase finale del Campionato Europeo del 2021, in Ungheria e Slovenia. Questo il risultato del sorteggio del torneo che per la prima volta vedrà la partecipazione di 16 squadre: gli azzurrini faranno parte del girone B.
    L'Europeo, co-organizzato da Ungheria e Slovenia, ha un formato e un calendario unico, con fase a gironi e partite a eliminazione diretta giocate in momenti diversi. La fase a gironi si disputerà dal 24 al 31 marzo 2021 mentre la fase a eliminazione diretta a otto squadre con le prime e le seconde dei gironi si giocherà dal 31 maggio al 6 giugno 2021.
    "E' un girone molto impegnativo come tutti i gironi a questo punto della competizione - ha detto il tecnico dell'Italia Under 21, Paolo Nicolato - Con le squadre che hanno vinto il proprio girone e il paese ospitante: difficile fare previsioni in questo momento, da qui a marzo bisogna capire le squadre con quali formazioni arriveranno. Speriamo di arrivarci nel modo migliore possibile e mettere a frutto l'esperienza di questi mesi molto difficili. Sulla carta la Spagna è la prima candidata a vincere l'Europeo, dopo di che c'è la Slovenia che è il paese ospitante, ma dal punto di vista della tradizione non è come la Spagna, ma giocano in casa. Bisogna essere molto cauti - conclude Nicolato - la Repubblica Ceca sforna sempre grandi giocatori. Bisogna essere cauti e capire come si arriverà a marzo".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie