Europa League: Milan-Sparta Praga 3-0

In gol Diaz, Leao e Dalot. Ibrahimovic sbaglia un rigore

Europa League:  Milan batte Sparta Praga 3-0, in una partita della seconda giornata del Girone H dell'Europa League disputata allo stadio Giuseppe Meazza di Milano. Ibrahimovic ha sbagliato un calcio di rigore al 36' del primo tempo.

Il Milan continua la sua corsa anche in Europa League. Tutto facile per gli uomini di Pioli, che battono lo Sparta Praga centrando il secondo successo nella fase a gironi e rimanendo a punteggio pieno. In una serata in cui Ibrahimovic si prende una piccola pausa (sbagliando anche un rigore), ci pensano le seconde linee a trascinare i rossoneri, con Brahim Diaz e Diego Dalot sugli scudi.

"Il futuro non lo possiamo prevedere, pensiamo alla prossima partita. La stagione è lunga, testa al lavoro e piedi ben piantati per terra perché arriveranno anche le difficoltà". Lo ha detto il tecnico del Milan Stefano Pioli, commentando a Sky la vittoria per 3-0 contro lo Sparta Praga. "Venivamo da una buona prestazione contro la Roma, dove però potevamo fare meglio. Oggi abbiamo sfruttato bene gli spazi che ci hanno concesso e abbiamo controllato la partita con personalità. Sostituzione di Ibra? La staffetta con Leao l'avevo già preannuciata ad entrambi - ha proseguito -. Zlatan è un campione, se glielo avessi chiesto avrebbe voluto continuare ma dobbiamo dosare gli impegni. Avremo una gara molto difficile domenica". "Tutti i ragazzi stanno mettendo da parte gli individualismi, in tutti i momenti, questa deve essere la nostra base, senza altruismo e disponibilità non si arriva da nessuna parte. Siamo il Milan e vogliamo avere delle ambizioni, solo in questo modo possiamo pensare di battere delle squadre che sembrano più forti di noi", ha concluso Pioli.

"Tornare da un mese di casa non è mai facile soprattutto in queste condizioni con un Milan che sta correndo. Sento che sto tornando piano piano alla mia condizione". Lo ha detto il centrocampista del Milan Sandro Tonali, intervistato da Sky dopo la vittoria contro lo Sparta Praga. "Mi mancano ancora un po' di minuti e di corsa, partite come questa fanno benissimo a me e alla squadra. Parliamo di una partita vinta 3-0, ma che non è stata per niente facile. Noi siamo felici di andare avanti di questo passo".

3-0 finale:
Brahim Diaz al 24' pt, Leao al 57' st, Dalot al 67' st. Dominio rossonero, Tatarusanu inoperoso.
3-0:
al 67' Dalot si lancia nello spazio, riceve palla, quindi entra in area e insacca sul primo palo.
2-0:
al 57' cambio gioco verso Dalot, esterno destro in area per Leao che si smarca e firma il raddoppio.
1-0 fine pt: Brahim Diaz al 24'. Traversa di Ibra su rigore. Netta supremazia rossonera sui boemi.
Al 36' rigore sbagliato da Ibrahimovic, il risultato resta fermo sull'1-0.
1-0:
 al 24' pt Brahim Diaz firma il vantaggio, servito da Ibrahimovic, che avvia l'azione sulla fascia destra.

 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie