Zamparini si dimette, Palermo agli americani

"Nuovo presidente entro 15 giorni, obiettivo riportare su club"

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini si è dimesso. "Entro quindici giorni - l'annuncio - verrà nominato il nuovo presidente, membro e rappresentante di un fondo anglo-americano, che si è contrattualmente impegnato ad investire nei progetti del gruppo Zamparini con priorità negli investimenti del Palermo calcio e negli impianti sportivi da realizzare (stadio e centro sportivo). Obiettivo degli investitori sarà riportare il club nella posizione che la città merita, quella europea, con un programma di 3-5 anni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie