Premier League: lo United vince e vede la Champions

Red Devils quinti a -2 dal terzo posto. Pari Tottenham ed Everton

 Lo United ha vinto 3-0 in casa dello United e si porta a un punto dal quarto posto del Leicester e a -2 dal terzo posto del Chelsea. A segno per i Red Devils con unrigore di Fernardes e le reti di Greenwood e Pogba. Il Tottenham non va oltre lo0-0 a Bournemouth. Pari anche tra Everton e Southampton.

Il quadro della 34/ma giornata (RISULTATI E CLASSIFICA LIVE)

Crystal Palace-Chelsea 2-3
Watford-Norwich 2-1
Arsenal-Leicester ore 1-1
Manchester City-Newcastle 5-0
West Ham-Burnley 0-1
Sheffield-Wolverhampton 1-0
Brighton-Liverpool 1-3
Everton-Southampton 1-1
Bournemouth-Tottenham 0-0
Aston Villa-Manchester United 0-3

Il Liverpool è già matematicamente campione, ma non ne vuole sapere di fermarsi. Stasera la squadra del tedesco Juergen Klopp si è imposta (3-1) anche nell'American Exspress Community Stadium di Falmer, dove gioca il Brighton nella sfida della 34/a giornata di Premier. Salah dopo 6' ha spianato la strada per il successo, Henderson ha raddoppiato all'8'. Dopo il gol dei padroni di casa, firmato da Trossard al 45', nella ripresa è arrivato il 3-1 di Robertson al 31'. Liverpool sempre più in alto a 92 punti, il Brighton è 15/o con 36 lunghezze. Il ciclone Manchester City spazza via il Newcastle nella 34/a giornata della Premier, infliggendogli un pesantissimo 5-0 nell'Etihad Stadium. La squadra di Guardiola ha aperto il festival del gol al 10' con Gabriel Gesus, al 21' ha raddoppiato Mahrez; Fernandez al 13' della ripresa ha calato il tris, David Silva al 20' il poker e Sterling al 46' ha fatto cinquina. Il Manchester City consolida il secondo posto in classifica, portandosi a 69 punti (+9 sul Chelsea), il Newcastle è 13/o con 43 lunghezze. Nelle altre due sfide odierne successo del Burnley a Londra contro il West Ham (1-0), grazie alla rete di Rodriguez al 38'. Lo Sheffield ha battuto (1-0) in casa il Volves con un gol di Egan al 48' st. Adesso la squadra di Chris Wilder è un punto sotto.

Un gol di Vardy all'84' spegne le speranze dell'Arsenal di riproporsi in corsa per un posto in Champions League. All'Emirates Stadium non basta un gol lampo di Aubameyang per piegare il Leicester che approfitta della superiorità numerica per l'espulsione al 75' di Nketiah per agguantare un pareggio che tiene le Foxes al quarto posto a +4 dallo United in campo oggi contro il Newcastle. Approfitta comunqe del pari il Chelsea che vince 3-2 il derby con il Crystal Palace e scavalca al terzo posto il Leicester.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie