• Dl Sostegni, Ag.Entrate: al via i primi 600 mila bonifici per 1,9 miliardi

Dl Sostegni, Ag.Entrate: al via i primi 600 mila bonifici per 1,9 miliardi

In 10 giorni 1 milione di domande. 100 mila da Lombardia, seguono Lazio e Campania

Sono partiti gli ordinativi di pagamento delle prime 600mila istanze presentate sulla piattaforma dell'Agenzia delle Entrate per un importo complessivo di 1.907.992.796 euro a favore delle imprese destinatarie dei sostegni che hanno presentato la domanda entro la mezzanotte del 5 aprile 2021. Lo comunica l'Agenzia.

I contribuenti coinvolti vedranno accreditarsi le somme direttamente sul conto corrente indicato nella domanda oppure potranno usare l'importo riconosciuto in compensazione. La richiesta di credito di imposta riguarda 10mila contribuenti.

In dieci giorni, "dal 30 marzo, giorno dell'apertura del canale telematico dell'Agenzia delle Entrate, ad oggi sono circa un milione le domande del contributo a fondo perduto inviate con l'apposita piattaforma informatica delle Entrate gestita con il partner tecnologico Sogei". Lo comunica l'Agenzia delle Entrate. Sul totale dei richiedenti, quasi 100 mila svolgono la loro attività in Lombardia, seguono la Campania con 70.534 operatori, il Lazio (68.697), la Puglia (45.926), la Toscana (42.141), la Sicilia (41.763), il Veneto (40.620).

Il nuovo decreto Sostegni è "da approvare entro aprile: quello di cui ha bisogno l'Italia è un decreto imponente, con almeno 50 miliardi" di scostamento di bilancio. Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini, uscendo dall'incontro con il premier Mario Draghi, a Palazzo Chigi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie