• Istat: Cig utilizzata dal 70% delle aziende. Oltre metà prevede mancanza di liquidità

Istat: Cig utilizzata dal 70% delle aziende. Oltre metà prevede mancanza di liquidità

L'istituto fa il punto sulla "crisi economica che ha colpito il sistema produttivo"

 La forte contrazione dell'attività economica ha costretto la quasi totalità delle imprese a prevedere specifiche politiche di gestione del personale. La Cassa integrazione guadagni e il Fondo di integrazione salariale sono stati usati dal 70,2% delle aziende con almeno tre addetti. Ciò "anche grazie all'allargamento della platea di possibili fruitori". L'istituto fa il punto sulla "crisi economica che ha colpito il sistema produttivo", analizzando la situazione e le prospettive delle aziende. 

"Oltre la metà delle imprese (51,5%, con un'occupazione pari al 37,8% del totale) prevede una mancanza di liquidità per far fronte alle spese che si presenteranno fino alla fine del 2020". L'istituto fa il punto sulla "crisi economica che ha colpito il sistema produttivo", analizzando la situazione e le prospettive delle aziende. 

"Il 38,0% delle imprese (27,1% il loro peso occupazionale) segnala rischi operativi e di sostenibilità della propria attività".  Il pericolo è quindi sentito da un'azienda su quattro. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie