Coronavirus: Essilux taglia i compensi ai dirigenti

Cancella dividendo ma rivaluterà, 100 milioni a fondo dipendenti

Per l'emergenza Coronavirus EssilorLuxottica sta lavorando a "misure volte a ridurre tutte le spese operative e di cassa, come il taglio o il posticipo dei compensi del gruppo dirigente" e il Cda ha approvato l'applicazione della "misura ai suoi membri, riducendo i loro compensi del 50%".

Cancellato il dividendo 2019 prima solo 'sospeso', ma la distribuzione della cedola sarà rivalutata nella seconda metà dell'anno. Nasce anche un fondo "anti COVID-19 da 100 milioni che sosterrà i dipendenti in difficoltà e le loro famiglie". Il 30 marzo Essilux aveva spiegato che in base all'evoluzione dell'emergenza avrebbe deciso "se confermare, ridurre o cancellare il dividendo" annunciato il 6 marzo dal gruppo, decidendo anche di rinviare l'assemblea degli azionisti prevista per il 15 maggio al 25 giugno 2020 e di tenerla a porte chiuse.

Le decisioni del gigante delle lenti e delle montature avvengono all'interno di "nuove misure per contrastare la pandemia di COVID-19 e preparare la ripresa".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie