Fisco: restano tutti i bonus casa, arriva quello per facciate

Dall'ultima super agevolazione si prevedono 4 mld di investimenti

Per i contribuenti proprietari di casa l'ultima Manovra mantiene tutti i bonus casa già in atto nel 2019 e ne aggiunge uno nuovo, il bonus facciate, un super bonus al 90% per i lavori edilizi realizzati per il mantenimento e per migliorare l'efficienza degli esterni degli immobili. Il decreto milleproroghe ha prorogato anche il bonus giardini. La casa resta quindi ancora il volano privato più efficiente sia per rilanciare diversi settori (dall'edilizia, al mobile, al verde agli elettrodomestici) e per favorire l'emersione del nero. Secondo le stime il nuovo bonus facciate dovrebbe mettere sul mercato 4 miliardi di investimenti. Anche per il 2020 restano detraibili i bonus per le ristrutturazioni edilizie (al 50%) l'eco bonus (50 o 65% a seconda del tipo di intervento), il bonus mobili, il bonus giardini (36%). 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia



    Vai al sito: Who's Who

    Modifica consenso Cookie