Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Bankitalia: a giugno debito scende a 2.323,3 mld

Bankitalia: a giugno debito scende a 2.323,3 mld

Entrate nello stesso mese crescono a 31,9 mld, +0,9%

Scende il debito pubblico dopo il record di maggio. A giugno è diminuito di 4,1 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.323,3 miliardi di euro. Lo rende noto Bankitalia nel supplemento al Bollettino Statistico 'Finanza pubblica, fabbisogno e debito'.
    La diminuzione è dovuta alla riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro (9,2 miliardi, a 48,4) che ha più che compensato il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche (3,8 miliardi), spiega Bankitalia, aggiungendo che gli scarti e i premi all'emissione e al rimborso, la rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione e la variazione dei tassi di cambio hanno complessivamente incrementato il debito di 1,3 miliardi.

   Sempre a giugno, sono aumentate le entrate tributarie, pari a 31,9 miliardi, in aumento dello 0,9% rispetto allo stesso mese del 2017, rileva Bankitalia. Nei primi sei mesi del 2018 le entrate tributarie sono state pari a 187,1 miliardi, in aumento dello 0,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Al netto di alcune disomogeneità contabili si può stimare che la dinamica delle entrate tributarie sia stata più favorevole, sottolinea la Banca d'Italia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie