• Covid-Test per camionisti al Brennero, niente code tir per obbligo tampone in Austria

Covid-Test per camionisti al Brennero, niente code tir per obbligo tampone in Austria

Funziona filtraggio lungo A22, Alpini allestiscono drive through

Non si segnalano code al Brennero a causa dell'obbligo di tampone negativo per i camionisti, diretti in Austria. Sta infatti funzionando il filtraggio della polizia stradale ai caselli stradali lungo l'autostrada del Brennero. I camionisti possono effettuare i test all'autoporto 'Sadobre' a Vipiteno, dove le Truppe Alpine dell'Esercito in giornata - a supporto dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige - attiveranno un drive through della difesa con un ufficiale medico e un infermiere militare. La struttura è stata allestita dal personale delle Truppe Alpine. Tra Nogarole Rocca e Verona Nord si segnalano 4 km di coda per traffico intenso. 

Situazione pesante ieri invece per le nuove disposizioni anticontagio-covid. Chi entra in Austria diretto in Germania deve, infatti, presentare un covid-test effettuato nelle 48 ore precedenti. Visto che non tutti ne erano al corrente o si presentavano comunque senza test, sull'Autobrennero si sono formate code e rallentamenti da Bressanone al Brennero. Per poter effettuare i test rapidi al Brennero sono state istituite delle postazioni, che comunque hanno rallentato il traffico, tant'è che sull'A22 in direzione nord durante la mattina sono transitati circa 40-50 veicoli all'ora, mentre in direzione sud erano 300-400. "Tamponi al Brennero: si applichi il principio di reciprocità", così il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè al neoministro dei Trasporti Enrico Giovannini e al presidente del Consiglio Mario Draghi, ai quali la Confederazione ha scritto una lettera. "Anche l'Italia faccia i tamponi ai conducenti provenienti dalla Germania e dall'Austria, disponendo unità mobili di controllo. Se gli autisti italiani vengono considerati portatori di virus, non si vede perché il principio non debba valere per tutti", così Uggè che chiede che il Governo investa subito della questione le autorità Ue. Comunque per impedire il blocco della circolazione al passo del Brennero, Autostrada del Brennero - d'intesa con il Ministero dei Trasporti, il Commissariato del Governo di Bolzano, la Polizia Stradale e Viabilità Italia che sta coordinando le operazioni - ha disposto un'azione di filtraggio alla stazione autostradale di Verona nord, in modo da evitare che i viaggiatori diretti in Austria, ignari delle disposizioni si trovino bloccati al confine.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie