Conte: appello per l'ANSA, noi molto sensibili

Prestiamo attenzione, in particolare alla libera informazione

"Lancio un appello e soprattutto un partecipe pensiero a tutti i lavoratori, i giornalisti dell'Ansa. Ci sono varie testate in difficoltà in questa fase, ovviamente anche loro sono attività imprenditoriali assoggettate alle ristrettezze e alle difficoltà economiche e sociali di questo momento". Lo ha affermato il premier Giuseppe Conte nel corso della conferenza stampa tenuta a Palazzo Chigi sul tema delle riaperture della Fase 2 dell'emergenza coronavirus. "Qualche misura - ha aggiunto - è stata introdotta nel decreto rilancio. Cerchiamo di prestare attenzione. E' chiaro che siamo molto sensibili, in particolare alla libera informazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie