Droga: scoperta raffineria di eroina

Laboratorio in casa a Fontanelle nel Bergamasco

(ANSA) - MILANO, 29 FEB - La Squadra mobile di Milano ha scoperto una raffineria di eroina a Fontanella (Bergamo) e ha arrestato tre albanesi che si occupavano del taglio della sostanza. Gli investigatori hanno sequestrato 10 chili di eroina di ottima qualità e 700 grammi di cocaina.
    Gli agenti, diretti da Marco Calì, sono arrivati agli stranieri al termine di un'indagine sulla filiera dello spaccio di eroina nella fascia a nord di Milano, in particolare nell'area attorno al parco delle Groane, una zona boschiva che in alcuni punti consente un'attività simile a quella che c'era nel boschetto di Rogoredo. I tre albanesi, tutti incensurati e con permesso di soggiorno, sono stati individuati giovedì sera e seguiti dal casello di Solaro (Milano) fino alla casa su due piani di Fontanella, piccolo comune nella Bergamasca. Al piano terra c'era il laboratorio, con frullatori per tagliare l'eroina con la caffeina e una pressa per confezionare i panetti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie