Migranti: in 61 sbarcano nel sud Sardegna

Sale a 92 il numero di algerini arrivati nelle ultime 24 ore

Dopo i 31 migranti arrivati a Sant'Antioco e Cala Sapone, altri 61 algerini sono sbarcati tra ieri sera e questa mattina sulle coste della Sardegna. In particolare due barchini con a bordo complessivamente 22 migranti sono stati intercettati dalla Guardia di finanza al largo di Capo Teulada e sono stati portati, in nottata, fino in porto a Sant'Antioco dove ad attenderli c'erano i carabinieri di Carbonia e gli agenti del Commissariato. Poco prima altri cinque stranieri erano stati bloccati dai militari dell'Arma a Carloforte. I migranti dopo visite e identificazioni sono stati trasferiti al centro di accoglienza di Monastir (Cagliari).
Altri 15 algerini sono stati rintracciati questa mattina sempre a Sant'Antioco e altri 19 in località Giunco a Carloforte.
Complessivamente da martedì notte a questa mattina sono sbarcati lungo le coste del sud Sardegna 92 algerini, tra questi solo una donna. Sono tutti in buone condizioni di salute.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie