• Carabiniere ucciso in centro a Roma, è un quartiere di avvocati

Carabiniere ucciso in centro a Roma, è un quartiere di avvocati

Nell'area la Cassazione, è frequentata anche per la movida

La strada dove la scorsa notte a Roma un carabiniere è stato accoltellato a morte nel corso di un servizio antiestorsione si trova nel centro della Capitale, nel quartiere Prati, zona borghese e vicina ad alcune sedi giudiziarie nonché area dove si trovano molti studi di avvocati.
    Via Pietro Cossa, non lontana dal Lungotevere, è vicina a Piazza Cavour, luogo di ritrovo a Roma e sempre molto animata.
    Nella piazza si affacciano la Chiesa Evangelica Valdese di Roma, il Cinema-Teatro Adriano ed il lato posteriore del Palazzo di Giustizia, conosciuto a Roma come "Palazzaccio". Quest'ultimo è la sede della Corte Suprema di Cassazione, e la sua facciata principale si affaccia sul Lungotevere Prati.
    Poco lontano dalla Cassazione c'è l'Ordine degli Avvocati. Alle spalle del Palazzaccio si trovano il Commissariato Borgo e il Tribunale di Sorveglianza. Insomma è una strada centrale, che ospita istituzioni, molto frequentata soprattutto dai giovani per alcuni locali della movida ed è anche adeguatamente sorvegliata. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie