Economia

Turismo: Federalberghi, estate +4% e primi 9 mesi 3,2%

Aumentano pernottamenti sia degli italiani che degli stranieri

Dopo un'estate in buona crescita (4%) si conferma positivo anche il bilancio dei primi nove mesi dell'anno. Da gennaio a settembre le presenze nelle strutture alberghiere italiane sono aumentate del 3,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Emerge dal consuntivo di Federalberghi presentato al TTG Incontri di Rimini.

Nel dettaglio i pernottamenti degli italiani sono cresciuti nei primi nove mesi del 2,8% e quelli degli stranieri hanno registrato un incremento del 3,6%.

A riprova tuttavia dell'incertezza che ancora grava pesantemente sul settore e che affligge i bilanci delle imprese ricettive, sono negativi i dati dell'occupazione nel comparto alberghiero: si registra infatti una flessione dei lavoratori dell'1,3%, suddiviso in un -0,6% di lavoratori a tempo indeterminato ed un -1,9% di lavoratori a tempo determinato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie