Boeri 'firma' ricostruzione Arquata

Vince gara europea per redazione piani urbanistici

(ANSA) - ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 22 MAG - Sarà l'archistar Stefano Boeri a disegnare il nuovo volto di Arquata del Tronto, il paese dell'Ascolano completamente distrutto e diventato uno dei simboli del terremoto del Centro Italia del 2016. Mate, società cooperativa di architetti capitanata dallo stesso Boeri, si è aggiudicata la gara europea telematica indetta dalla stazione appaltante Regione Marche per l'affidamento dei servizi tecnici per la redazione dei piani urbanistici attuativi delle zone perimetrate del Comune di Arquata del Tronto e delle sei frazioni che ne fanno parte. L'importo netto contrattuale ammonta a 340.412 euro (oltre Iva, oneri previdenziali e assistenziali come per legge), con un ribasso percentuale del 15,73% sull'importo a base di gara (403.954), offerto dallo stesso aggiudicatario in sede di procedura selettiva. Il tempo complessivo di esecuzione del servizio è di 156 giorni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie