Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Covid: Aou Sassari, 10 posti per monoclonali in Pronto soccorso

Covid: Aou Sassari, 10 posti per monoclonali in Pronto soccorso

Entro fine mese altri 30 letti in intensiva

Davanti all'avanzata della variante Omicron del coronavirus, l'Aou di Sassari ha attivato in Pronto soccorso 10 posti letto per la somministrazione degli anticorpi monoclonali, la nuova terapia antivirale in grado di bloccare subito l'evoluzione della malattia. Non solo, entro la fine del mese dovrebbe finalmente entrare in funzione la T30, la nuova terapia intensiva dotata di 30 postazioni. Ma con l'aumento esponenziale dei contagi fra i degenti e il personale sanitario, l'Aou ha dovuto anche attivare una nuova procedura per la gestione dei focolai Covid intraospedalieri. Visto il limitato periodo di incubazione della variante omicron (2-3 giorni) e la maggiore contagiosità, ogni reparto dovrà gestire in proprio eventuali pazienti positivi, allestendo stanze apposite. Salvo casi in cui le condizioni cliniche dei pazienti lo richiedano, non ci saranno trasferimenti dei positivi nei reparti covid, già saturi. Il personale di tutti i reparti dovrà innalzare il livello di protezione personale, considerando come potenzialmente infetti tutti i degenti, indossando mascherine FFP2/3 e preferibilmente schermo facciale o occhiali di protezione. "Attualmente abbiamo circa 40 persone positive in Pronto soccorso e, tra queste, 25 necessitano di ricovero" afferma Franco Bandiera, direttore sanitario dell'Aou di Sassari. "Al momento i reparti attivi per la gestione del Covid sono malattie infettive a degenza ordinaria che è ormai saturo con i suoi 14 posti letto, il reparto di sub intensiva di Malattie infettive dove ci sono 19 posti letto occupati. Anche la terapia intensiva post operatoria è stata convertita parzialmente in area Covid con 4 posti dedicati", precisa Bandiera. "L'aumento dei ricoveri ha reso necessario nella giornata di ieri anche l'apertura ai pazienti Covid della struttura complessa di Pneumologia che ha un totale di 28 posti letto. All'ospedale Marino di Alghero è già attivo un reparto di 45 posti letto di degenza ordinaria, stiamo allestendo altri 45 posti, c'è un accordo con l'Asl di Sassari per attivare una terapia intensiva di 6 postazioni".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie