Cciaa con 'Terre di Pisa' a Borsa del turismo esperienziale

12 imprese hanno presentato sul web le loro proposte

(ANSA) - PISA, 04 DIC - La Camera di commercio di Pisa ha partecipato con un suo 'stand digitale' alla Bitesp Digital 2020, la Borsa internazionale del turismo esperienziale, evento online che si è svolto dal 23 al 30 novembre, presentando il territorio pisano sotto il marchio 'Terre di Pisa', il brand sostenuto da istituzioni, associazioni di categoria, enti di promozione turistica ma anche produttori, artigiani e imprese, a oltre 2 mila visitatori accreditati.
    "Tante e diverse le proposte dedicate alle esperienze possibili nei diversi territori - spiega una nota dell'ente camerale pisano - tagliate su specifici interessi (cultura e artigianato, enogastronomia, outdoor, benessere e sport) che 12 imprese del turismo a Terre di Pisa hanno precaricato sulla piattaforma digitale della manifestazione realizzando ciascuno 20 incontri B2B con operatori sia italiani che stranieri.
    L'attività di promozione della Camera di Commercio dunque, non si ferma, anzi, si rilancia adottando strumenti comunicativi nuovi, per certi versi anche più efficaci e accattivanti per presentare le bellezze del territorio al mondo". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie