Vaticano: in ambulatorio senzatetto macchina analisi sangue

Inaugurazione con Elemosiniere card Krajewski

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 11 MAR - Si è tenuta questa mattina, presso l'Ambulatorio "Madre di Misericordia" situato sotto il Colonnato della Basilica di San Pietro, la cerimonia di consegna e di benedizione di uno speciale strumento di biochimica, il VChemy-S, grazie al quale si potranno effettuare le analisi del sangue di base. Il macchinario è stato acquistato dall'associazione Siloe onlus insieme a una dotazione di 60 General Chemistry kit Vcs-01 (i rotori con i reagenti necessari per effettuare le analisi).
    Erano presenti il card. Konrad Krajewski, Elemosiniere del Papa, Andrea Benassi, presidente di Siloe u Lucia Ercoli, coordinatrice dell'associazione Medicina Solidale. "Con questo nuovo macchinario - spiega Ercoli - grazie all'analisi di una piccolissima quantità di sangue capillare, sarà possibile valutare la funzione renale, epatica e il profilo dei grassi e del pancreas. Sarà un importante tassello per consentire una diagnosi più appropriata e per monitorare la condizione clinica in corso di terapia delle persone senza fissa dimora e in stato di fragilità sociale ed economica". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie