Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Esplode palazzo nel Casertano, coppia sotto le macerie. Estratta viva la donna

Esplode palazzo nel Casertano, coppia sotto le macerie. Estratta viva la donna

Morto sotto le macerie il marito. All'origine del crollo una fuga di gas che ha generato un'esplosione

Una palazzina è crollata a Cancello Scalo, frazione del comune di San Felice a Cancello, nel Casertano, probabilmente per una fuga di gas. Una coppia, entrambi di 74 anni, è rimasta sotto le
macerie. La donna è stata estratta viva. Il marito, invece, è morto sotto le macerie, travolto da due solai. I vigili del fuoco hanno trovato il cadavere

I vigili del fuoco si sono fatti strada tra le macerie scavando con le mani e aprendosi davanti un piccolo tunnel attraverso cui hanno raggiunto la pensionata Giuseppina. La donna è riuscita a sopravvivere trovando un piccolo spazio tra due solai che hanno retto.  

L'esplosione è avvenuta intorno alle 6.30, quando i due anziani che vivono nella palazzina crollata si sono alzati e hanno acceso la luce che, complice il gas che ormai aveva saturato l'aria di casa, ha fatto da detonatore provocando la forte esplosione e il conseguente crollo. 

 Delle persone che vivono nei palazzi attigui, tutte scese in strada, hanno raccontato di aver sentito il boato e aver pensato ad un "forte terremoto". "Ha tremato tutto" hanno detto con ancora il terrore nelle voce.

  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie