Basilicata

>ANSA-IL-PUNTO/COVID: in Basilicata terapie intensive vuote

In 280 mila lucani hanno ricevuto almeno una dose di vaccino

(ANSA) - POTENZA, 24 GIU - Sono circa 280 mila i lucani che finora hanno ricevuto almeno una dose del vaccino anti covid-19, mentre sono 886 (come ieri) quelli attualmente positivi. Sono questi due dei dati più significativi resi noti dalla task force regionale nel quarto giorno con la Basilicata in zona bianca.
    In particolare, ieri sono stati processati 673 tamponi molecolari: 28 sono risultati positivi al covid-19 (due giorni fa erano stati 13 su 671). E nelle ultime 24 ore sono state registrate le guarigioni di 28 lucani. Sempre ieri, in Basilicata, non è stato segnalato alcun decesso per covid-19: il totale delle vittime lucane è quindi fermo a 567. Le persone con il virus ricoverate negli ospedali lucani sono 27 (quattro in meno di ieri), nessuna delle quali in terapia intensiva, senza alcun paziente covid ormai da diversi giorni.
    Inoltre, secondo quanto reso noto dall'ufficio stampa della Giunta lucana, ieri "sono state effettuate 3.326 vaccinazioni", mentre "oggi sono 278.350 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (50,3 per cento) e 151.070 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (27,3 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 429.420 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane)".
    E oggi dalla Fondazione Gimbe è arrivata un'ulteriore certificazione sull'arretramento della pandemia in Basilicata, come del resto in tutte le altre regioni: sul territorio lucano, nella settimana tra il 16 e il 22 giugno, "si registra - è scritto nel consueto report settimanale - una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per centomila abitanti e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie