Voucher formativi per ricollocamento

Con finanziamento Por Fse 2014-2020

Redazione ANSA FIRENZE

(ANSA) - FIRENZE, 9 FEB - Un nuovo bando con condizioni più favorevoli per fuoriuscire dallo stato di disoccupazione e migliorare la posizione nel mercato del lavoro. Si tratta di voucher formativi, finanziati dal Por Fse 2014-2020, rivolti a chi è disoccupato per promuovere, con il rimborso totale o parziale delle spese di iscrizione a corsi di formazione, l'accesso a percorsi di accrescimento delle competenze professionali.

Due le tipologie previste: voucher formativi di ricollocazione destinati ai disoccupati interessati dall'assegno sociale per l'impiego (Naspi) o dalla mobilità; voucher formativi individuali destinati a disoccupati, inoccupati e inattivi o soggetti fuoriusciti da percorsi di lavori di pubblica utilità (Lpu).

Il budget del bando è di 3,9 milioni di euro al netto degli impegni di spesa già assunti con l'avviso approvato con decreto dirigenziale 17300/2017. Gli importi variano a seconda della tipologia, fino a un massimo di 3.000 euro. Si può beneficiare fino a tre voucher formativi. Le domande, fino ad esaurimento delle risorse, hanno scadenze bimestrali.

Online le graduatorie bimestrali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in

    TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: