La strana coppia Ambra-Gramellini per Cyrano

Su Rai3 le sfumature dell'amore in prime time. L'attrice: "Sono innamorata, sono felice"

L'idea di volere un'attrice ironica e versatile tra le più amate e richieste al cinema al suo fianco in un programma che cavalca il vasto oceano dei sentimenti in tutte le sue declinazioni, 'Cyrano-l'amore fa Miracoli' (da venerdì in prime time su Rai3), è stata di Massimo Gramellini, e accolta con entusiasmo dal direttore di rete Stefano Coletta. Ma ad Ambra Angiolini che in tv ci è nata, crescendo con gli anni professionalmente a pane e cinema, va dato il merito senza dubbio di essere riuscita in una mission quasi impossibile: rendere il vicedirettore del Corriere della sera, scrittore e volto storico di Rai3 più disinvolto agli occhi del pubblico nel trattare un argomento che ha tante sfaccettature.

Per certi aspetti un Massimo Gramellini empatico "trasmettendogli - come lui stesso ha ammesso la difficile arte dell'improvvisazione". Una coppia inedita, dunque, per un viaggio alla scoperta del mondo dell'amore. Gramellini e Angiolini disegneranno ogni settimana un percorso fatto di racconti e di incontri, di storie e interviste, capaci di illustrare la complessa geografia dei sentimenti. Gramellini conferma: "Io ho sempre desiderato raccontare l'amore in televisione, eppure la grande difficoltà nel trattare questo tema è che, appena lo si nomina, appassisce subito. Una grande aiuto mi è giunto proprio da Ambra, lei ha avuto da subito la capacità di guardare ogni aspetto del programma a 360 gradi durante lei prove mentre ancora si montava lo studio. Oggi sembra quasi riuscire a fare qualsiasi cosa, anche cantare". Uno studio quasi circense Angiolini: "Il mio apporto al programma è quello di una donna che quantomeno conosce l'argomento. Ho deciso di fare parte del programma perché Massimo mi ha cercata. Lui è molto solido perché ha deciso di raccontare con empatia le storie che accadono. Ci sono sempre delle storie che per amore sono molto difficili da comprendere. Ci siamo emozionati, divertiti. Diciamo che ciò che rimane è il viaggio che abbiamo incominciato a fare assieme. L'amore fa miracoli, anche quando sembra che non li faccia, dipende dalla tua personale lettura della vita".
    Vien fatto notare a Gramellini che il Cyrano parla di un amore non corrisposto, perché la scelta di questo titolo? Il giornalista replica: Cyrano se ne va dicendo che la cosa più bella della vita è "il fruscio della tua veste che se ne va".
    E'dunque l'esatto nemico di tutti gli stalker, di coloro che non capiscono che amare è proprio lasciar essere l'altro".
    Quale la storia più curiosa tra quelle affrontate? "Io avrei trattato ogni storia in modo diverso, in questo senso ogni storia può essere fortemente narrativa e, in un certo qual modo, curiosa. Come l'amore immenso di una madre per una figlia che non c'è più è quello raccontato dalla donna che ha perso la figlia Gloria Trevisan nell'incendio della Grenfell Tower di Londra insieme al fidanzato Marco. "Una testimonianza potente" dice Gramellini. Potevo chiedergli tante cose, ma questo non è un programma giornalistico".
    Ambra Angiolini, legata all'allenatore della Juve Massimiliano Allegri, alla domanda se l'amore per un compagno ti migliora nella vita in generale risponde: "Solo se è quello giusto, non certo se è quello sbagliato". Lei è felice? "Sono innamorata, sono felice" si limita a dire (senza nominarlo ndr). Cosa l'ha spinta a scegliere di fare un programma del genere? Non ragiono mai troppo sul passato… a me piace. Forse sono una donna così libera perché non mi chiudo mai alle possibilità de domani. Non sento il peso del cambiamento". L'attrice e conduttrice inoltre, indagherà insieme a ospiti ed esperti il vero significato delle frasi d'amore famose, mentre la blogger Greta Sclaunich curerà una rubrica dedicata alle sfera della sessualità. Con la punteggiatura musicale di Margherita Vicario e della sua band e con le interviste sull'amicizia di Malcom Pagani. Già protagonista de Le parole della settimana su Rai 3, Gramellini analizzerà i grandi classici della letteratura e in essi cercherà le risposte a problemi sentimentali senza tempo. Ognuna delle 8 puntate sarà caratterizzata dalla presenza di un ospite.
    Tra questi ci saranno Ornella Muti che nell'intervista sulla chaise longue svela come l'amore per lei è tutto, a cominciare da quello per i figli. Malcolm Pagani gira l'Italia per scovare coppie di amici, recenti o di lunga data, come Ilaria D'Amico e Maria Sole Tognazzi che si conoscono da bambine. Nello spazio dell'amico perfetto anche Giovanni Veronesi insieme a Gianna Nannini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA