• Termoidraulica Cecconato, dagli impianti idrotermosanitari alla sostenibilità e riqualificazione energetica
Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.

Termoidraulica Cecconato, dagli impianti idrotermosanitari alla sostenibilità e riqualificazione energetica

Dalla produzione di impianti idrotermosanitari civili, l’azienda si è strutturata e specializzata in impianti industriali, puntando tutto sulla formazione dei propri dipendenti

Pagine SÌ! S.p.A.

La Termoidraulica Cecconato è nata nel 1973 a Treviso dall’impegno di Florindo e Silvano, che alla fine degli anni 90 hanno lasciato l’azienda ai figli Mirco, Gianni, Andrea e Katia. Il passaggio generazionale ha portato grandi vantaggi e nuove evoluzioni, senza intaccare la tradizione e il know-how di un brand radicato e riconosciuto dal territorio.

Un patrimonio di oltre 40 anni di storia che si è unito alle capacità e alle visioni di giovani preparati alle nuove sfide del mercato, che ha portato ora a scommettere su nuovi settori, come sull’ecosostenibilità e risparmio energetico.
L’azienda, infatti, è nata realizzando impianti termoidraulici civili e lavori di carpenteria leg-gera, ma dai primi anni del 2000 si è evoluta, puntando soprattutto sulla realizzazione e installazione di impianti idro-termosanitari industriali.

La Cecconato si è specializzata nella realizzazione di centrali termiche, impianti di trattamento dell’acqua, tubazioni per impianti termici, scambiatori di energia termica, gruppi frigoriferi e centrali di condizionamento e trattamento dell’aria, sia in termini di sicurezza sia in termini di risparmio energetico. Il cambio generazionale ha portato a una riorganizzazione aziendale per settori precisi, di cui ognuno è esperto con competenze precise, portando l’azienda a strutturarsi e salire di livello: ora conta 27 dipendenti e fornisce un servizio completo ai clienti di realizzazione, installazione, collaudo, gestione e manutenzione degli impianti, proponendo soluzioni otti-mali, personalizzate e certificate alle aziende. La nuova frontiera ora è la sostenibilità: l’azienda è entrata in rete con altre realtà del territorio creando la rete EcoInnova: 10 aziende artigiane del territorio a cui rivolgersi per interventi di edilizia sostenibile e riqualifi-cazione energetica.

Archiviato in